Quantità di alcol consumata a testa nei vari stati europei (mappa)

Riccardo Cava (traduzione), Jakub Marian (originale)

Dai un’occhiata al mio libro sugli Errori più comuni in inglese, imparerai come evitare errori con virgole, preposizioni, verbi irregolari e tanto altro ancora... (Versione PDF)

Un consumo continuo di grandi quantità di alcol può portare a vari problemi di salute quali cancro, ictus, demenza e molti altri, mentre bere con moderazione a volte si è dimostrato utile, soprattutto negli anziani (non si dice “buon vino fa sangue” qui in Italia?).

Anche se non esiste una definizione universalmente accettata di “bere moderatamente”, in relazione alla seguente mappa, possiamo dire che oltre 10 litri l’anno è una quantità eccessiva e, di conseguenza, deleteria.

La mappa mostra la quantità di alcol puro consumato mediante bevande alcoliche nei paesi europei (dati in litri all’anno per adulto, inteso come una persona di età superiore ai 15 anni). Essa si basa su dati dell’OMS (allegati statistici, pagina 293; studio pubblicato nel 2014, dati presi a partire dal 2010).

Quantità di alcol puro consumato (in litri all’anno per adulto)

Lo stesso studio della Organizzazione Mondiale della Sanità rivela anche la bevanda alcolica più venduta in ogni stato. La seguente mappa mostra che tipo di bevanda alcolica (birra, vino o liquori) contribuisca maggiormente (in termini di contenuto alcolico) al consumo totale:

Bevanda alcolica più consumata (in base al contenuto alcolico)

In ogni caso, ho scritto un paio di ebook educative. Se ne acquisti una copia, puoi imparare cose nuove e supportare questo sito web allo stesso tempo, perché non dargli un’occhiata?.

Commenti 0